CAPP
Ti trovi qui: Home Progetti

Homm-sw (2011-2015)

Responsabile scientifico: Margherita Russo

Applicazione web per creare, modificare e condividere reti di storie che possono essere consultate in modo non lineare


Sviluppata da Officina Emilia in collaborazione con il Crafts Museum (New Delhi, India), l'applicazione web pu essere utilizzata sottoscrivendo un accordo di collaborazione con UniMORE.

L'idea alla base dello sviluppo di un'applicazione web dedicata alla narrazione non lineare scaturita nell'ambito dei laboratori di Officina Emilia e del Crafts Museum (sotto la direzione di Ruchira Ghose) per rispondere al crescente bisogno di documentare e condividere le esperienze di ricerca e analisi, realizzate con le classi, sulle tecnologie di produzione e sullo sviluppo locale.

Documentazione sul Homm-sw

Margherita Russo, Ruchira Ghose e Mauro Mattioli (2013) Homm-sw Networks-of-stories to value tangible and intangible heritage in museums, DEMB-Working Papers Series, n. 26, pp. 13 2013

http://www.homm-museums.org consulta il progetto "homm_ICT for hands-on and multi-media laboratories in museums"

http://www.homm-museums-software.org entra nelle rete di storie che stata creata "Un tornio a scuola/A lathe at school"

Il video "Networks-of-stories to value tangible and intangible heritage in museums" racconta in 3′ come funziona l'applicazione web dal punto di vista dell'utilizzatore che consulta la rete di storie

Il tutorial http://www.homm-sw-instructions.unimore.it accompagna passo passo l'utilizzatore di homm-sw nella creazione, modifica e condivisione di reti di storie.

Area di ricerca:
innovazione