CAPP

Energie Sisma Emilia (2014-2016)

Responsabile scientifico: Margherita Russo

Progetto di ricerca sugli effetti economici sociali e sanitari del sisma in Emilia: analisi empirica e indicazioni di policy per sostenere la resilienza e le innovazioni del sistema economico e sociale


www.energie.unimore.it
Progetto di ricerca applicata 2013;
Ente proponente: Universitą di Modena e Reggio Emilia – Dipartimento di Economia Marco Biagi; Partner operativo: Azienda USL di Modena
Cofinanziamento: Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, AUSL-Modena, UniMORE
Budget: 198 mila euro

Abstract

Il progetto intende affrontare specifiche domande di ricerca: (a) quali azioni vengono intraprese dai principali attori del sistema territoriale in esame; (b) quali forme di coordinamento e aggiustamento reciproco delle diverse componenti del sistema vengono messe in atto; (c) quali effetti sono prodotti dalle diverse strategie pubbliche e private; (d) quali risposte ha dato il sistema sanitario e di assistenza sociale; (e) in quale misura le politiche pubbliche contribuiscono a determinare gli esiti che si osservano; (f) quali sono le misure efficaci per la prevenzione della corruzione e del rischio di infiltrazione criminale nel contesto oggetto della ricerca.

Gruppo di ricerca

Il gruppo di ricerca č composto da oltre venti docenti, ricercatori, assegnisti e borsisti dell’Universitą di Modena e Reggio Emilia e dal partner operativo della Azienda USL di Modena, Servizio Innovazione e valutazione organizzativa. Quattro i dipartimenti di UniMORE coinvolti nella ricerca: Dipartimento di Economia Marco Biagi, Dipartimento di Comunicazione ed Economia, Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali. Molti dei ricercatori aderiscono al  Centro di Analisi per le Politiche Pubbliche, CAPP.  Fanno parte del gruppo di anche docenti e ricercatori dell’Universitą di Bologna (Dipartimento di Scienze politiche e sociali e CIRSFID). Collaborano al progetto professionisti, studiosi ed esperti.

Grazie alla collaborazione con il CAPP, il progetto ha adottato lo schema dell'indagine ICESmo per un approfondimento delle condizioni socioeconoiche di un campione di famiglie residenti nell'area colpita dal sisma.

 

Aree di ricerca:
analisi del territoriopolitiche del territorio